AMBULATORI DI FISIOTERAPIA


Dal 23 febbraio 2015 gli Ambulatori di Fisioterapia specialistici si sono trasferiti in

Via Bianchi 10 a Castelfiorentino, a pochi passi dalla vecchia sede.

Orario segreteria 9:00-13:00 e 15:30-19:00

Tel 0571/684636 oppure   Tel 0571 17711134


Dr.ssa Francesca Dainelli     

Fisioterapista

 

 

Dr. Francesco Lorini          

Fisioterapista

 

 

Specialisti:

 

Dr Luigi Volpe  

Specialista in Ortopedia ,Traumatologia e Chirurgia Protesica

 

 

Dr. Mario Caniggia      

Specialista in Ortopedia e Chirurgia della Spalla

 

 

Dr.ssa Sandra Manca  

Specialista in Reumatologia

 

 

Dr.ssa Claudia Tumiatti   

Specialista in Fisiatria

 

Dr. Massimiliano Pulidori   

Specialista in Neurochirurgia

 

Terapie:

  • Magnetoterapia
  • Laser Terapia
  • Tecar Terapia
  • Kinesiotape
  • Ultrasuoni 
  • Tens
  • Ionoforesi
  • Elettrostimolazioni
  • Terapia Manuale
  • Ginnastica Posturale
  • FKT
  • Linfodrenaggio
  • Riabilitazione Respiratoria
  • Protocolli riabilitativi articolari post operatori
  • Protocolli riabilitativi muscolari per sportivi

 

 

 

 

 

Terapie Fisioterapiche


Magnetoterapia

Le onde della Magnetoterapia agiscono a livello dei tessuti, mobilizzando gli ioni positivi e negativi presenti nel corpo stimolando il metabolismo.Impiegata anche nelle patologia dell'osso, soprattutto quando, a seguito di fratture, c'è un ritardo nella formazione del callo osseo. Dal momento che la terapia non genera calore può essere utilizzata anche in presenza di sintesi metalliche interne, come protesi all'anca o al ginocchio». La capacità delle onde elettromagnetiche di intervenire sui tessuti biologici può essere sfruttata anche per l'osteoporosi, per lenire il dolore (da traumi, post-operatorio o cronico, come quello legato all'artrosi), per il riassorbimento degli edemi e per accelerare i processi di cicatrizzazione delle                                                                                      ferite.



Tecar Terapia

 

 

 

Ultrasuoni

Kinesio Tape

Il Kinesiology tape e’ un bendaggio adesivo elastico con effetto terapeutico bio-meccanico. E’ una tecnica basata sul processo di guarigione naturale del proprio corpo, attraverso l'attivazione dei sistemi circolatori e neurologici. Ai muscoli non viene attribuito solamente il compito di muovere il corpo, ma anche il controllo della circolazione dei fluidi venosi e linfatici, temperatura corporea, etc. La tecnica ha quattro principali effetti fisiologici: 
1. Corregge la funzione muscolare. Il Kinesiology tape è efficace nel ripristinare la giusta tensione muscolare: facilita la normalizzazione della funzione muscolare nell'ambito funzionale / posturale


2. Aumenta la circolazione del sangue / linfa. L’applicazione del Kinesiology tape provoca delle convoluzioni sulla pelle che sollevandosi favoriscono il drenaggio linfatico.
3. Riduce il dolore. L’attenuazione neurologica del dolore avviene per riduzione della pressione e dell'irritazione sui recettori cutanei, grazie ad un riequilibrio della attività linfatica.
4. Assiste nella correzione di allineamento dell'articolazione. La dislocazione di un'articolazione, dovuta alla tensione muscolare anormale, può essere corretta dal Kinesiology tape tramite il recupero della funzione e conseguentemente del corretto utilizzo della fascia.

Indicazioni. Trattamento di danni muscolari da sport, trattamento dell'edema e gestione del dolore, infiammazioni e rigidità articolari, affaticamento muscolare, supporto della correzione dell’atteggiamento posturale attraverso la facilitazione o l’ inibizione della contrazione muscolare di specifici gruppi muscolari, postumi di traumi.

Laser Terapia


 

 

 

 

Tens 

 Ionoforesi

La Ionoforesi o Iontoforesi agisce con l’introduzione di un farmaco nell’organismo attraverso l'epidermide (somministrazione per via transcutanea), utilizzando una corrente continua (corrente galvanica), prodotta da un apposito generatore. Sostanzialmente si potrebbe definire un'iniezione "senza ago". I vantaggi della somministrazione di farmaci con questa modalità sono essenzialmente:

  • Evitare la somministrazione per via sistemica (orale, intramuscolare, endovenosa);
  • Applicare il farmaco direttamente nella sede corporea interessata dalla patologia;
  • Permettere l’introduzione del solo principio attivo, senza veicolanti (eccipienti);
  • Permettere agli ioni di legarsi a determinate proteine protoplasmatiche;

 

 

 

 

 

Elettrostimolazioni

 

 

 

 

Terapia Manuale

 

 

 

 

 

 

 

 

Ginnastica Posturale