ASSOMEDICA

La storia

L’Assomedica S.r.l. nasce nel 1999 a Castelfiorentino come società per la fornitura di strutture organizzate nel settore dei servizi sociosanitari.

L’idea fu quella di creare un fulcro aggregante  per i medici di medicina generale che in sinergia con specialisti sia AUSL che privati ampliassero l’offerta sanitaria con efficienza e professionalità nel rispetto del paziente,per soddisfarne le esigenze nel rispetto della massima riservatezza.

La sede è in  Castelfiorentino piazza delle fiascaie n° 7 , facilmente raggiungibile sia a piedi  che in auto con ampia possibilità di parcheggi sia a pagamento che liberi.

Convivono nella struttura attualmente 8 medici di famiglia riuniti in medicina di gruppo che dispongono di un servizio di segreteria per prenotazioni appuntamenti e ricette.

Sono presenti inoltre circa 50 specialisti delle piu varie branche della medicina specialistica ed è possibile effettuare esami strumentali e diagnostici. 

Cortesia e professionalità sono garantite da uno staff medico e da personale addetto continuamente aggiornato e disponibile in ogni occasione.

Una struttura moderna e attrezzata che fa di Assomedica  un polo di riferimento per il tessuto sociale di Castelfiorentino.

VADEMECUM CORONAVIRUS

A tutti coloro che presentano febbre e sintomi respiratori, e che negli ultimi 15 giorni hanno avuto un contatto con persone che hanno contratto il COVID-19, si raccomanda:

- Non recarsi al pronto soccorso

- Non recarsi dal medico di famiglia

- Non recarsi in guardia medica

ma di contattare esclusivamente telefonicamente il proprio medico o il numero verde 1500 per ricevere assistenza e tutte le informazioni necessarie.

Il questo periodo di emergenza l'accesso all'ambulatorio del medico di medicina generale deve essere concordato esclusivamente con il medico di medicina generale.

Si può ritirare i farmaci senza andare nello studio del medico con un semplice SMS o con una mail:

come spiega questo semplice filmato. 

VACCINAZIONE ANTINFLUENZALE

Anche quest'anno, durante il periodo autunnale il Servizio sanitario della Toscana mette gratuitamente a disposizione delle persone di età pari o superiore a sessantacinque anni e - in presenza di patologie a rischio, di tutte quelle di qualsiasi età - un vaccino antinfluenzale efficace e sicuro.

I sessantacinquenni (nel 2017 i nati nell'anno 1952) potranno vaccinarsi gratuitamente anche contro lo pneumococco, infezione batterica principale responsabile delle polmoniti che colpiscono prevalentemente la popolazione adulta e i soggetti affetti da specifiche patologie.
Una singola dose assicura la protezione anche negli anni successivi. L'offerta ai sessantacinquenni si affianca alla vaccinazione dei soggetti a rischio di ogni età - individuati dalla deliberazione della Giunta regionale n. 1374/2016 - per i quali la vaccinazione antipneumococcica è sempre gratuita.
La vaccinazione antinfluenzale rappresenta un' occasione opportuna poiché nella stessa seduta, è possibile somministrate ambedue i vaccini.
Da quest'anno, il piano nazionale di prevenzione vaccinale 2017-2019 ha introdotto anche la vaccinazione anti-Herpes Zoster che sarà offerta gratuitamente alle persone nate nel 1952. 

In più, gli assisititi ultrasessantacinquenni riceveranno dal medico di base tutte le indicazioni sull'opportunità di assumere, se occorre, la vitamina D3, essenziale per prevenire l'osteoporosi.

Per difenderti dalle complicanze dell'influenza e per mantenerti in salute, parlane con il tuo medico che saprà consigliarti se e quando fare la vaccinazione.

Attenzione questo sito fa uso di cookie.
Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. ("Google"). Google Analytics utilizza dei "cookies", che sono file di testo che vengono depositati sul tuo computer per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito.Per info cliccare Privacy.